TalloneF
TalloneR

CATALOGO DELLE EDIZIONI TALLONE 1960

€15.00

ISBN 9788895844107
Formato: 13×20,5
Brossura
125 pagine

a cura di Massimo Gatta
introduzione di Enrico Tallone

Nel cinquantesimo anniversario dal trasferimento dell’attività tipografico-editoriale da Parigi in Patria, ringrazio l’Editore Biblohaus per questa iniziativa che cade alla vigilia del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, così come l’inaugurazione della nuova sede di Alpignano nel 1960 avvenne a pochi mesi dalle celebrazioni del Centenario, culminate nelle grandiose manifestazioni torinesi di Italia ’61. La lettura dei titoli del catalogo qui riproposto scandisce le tappe di un’impresa editoriale ispirata a canoni maturati da mio padre attraverso l’attività di promotore del bel libro internazionale durante gli anni di lavoro presso le Messaggerie Italiane, affinati poi nell’esperienza di libraio antiquario, svolta anch’essa a Milano prima di iniziare, all’età di 33 anni, un pellegrinaggio presso le più prestigiose officine librarie europee, approdando quindi all’apprendistato tipografico presso maitre Darantiere a Parigi nel 1931, per giungere nel 1938 all’acquisto dell’atelier ed all’attività di editore-stampatore in proprio. Questa graduale e profonda conoscenza del libro, nei suoi più segreti aspetti estetici, tecnici e commerciali, gli permise di inscrivere ciascuna impresa editoriale entro un concetto umanistico, nel quale il testo, la cura filologica e l’aspetto estetico cercassero di volta in volta le architetture grafiche più favorevoli a farne risaltare lo spirito segreto opponendo al ripetitivo “pret-à-porter” delle collane che caratterizza l’industria editoriale, l’“haute-couture” di opere progettate singolarmente, unite da uno stile talmente riconoscibile da sostituirsi a qualsiasi stemma, marca o logo. In questa biblio-diversità di formati e impaginazioni, i 75 titoli del catalogo 1960 che raccoglie i primi 22 anni di produzione editoriale (tra i quali opere imponenti per mole e impegno come il capolavoro manzoniano e le due edizioni della “Commedia”), presentano testi fondamentali della cultura europea stampati nelle lingue originali come i filosofi greci pre-socratici, i classici latini, i rimatori del Medioevo e del Rinascimento, diversi classici francesi del teatro, della poesia e della prosa, per giungere agli autori moderni e contemporanei, interpretati da caratteri di grande forza espressiva e bellezza formale.