Wodehouse_cop
Wodehouse_cop

Rino Pensato – BEN DETTO, JEEVES – P. G. Wodehouse: gli aforismi e i motti di spirito, la fortuna editoriale in Italia (1928-2015) – ePub

€5.00

Ricordo, più o meno vagamente, quando mi è capitato fra le mani un romanzo di P. G. Wodehouse: ero un ragazzo di una quindicina d’anni, il periodo, quindi, la metà degli anni ‘50. Da allora, ogni tanto, un Wodehouse mi capitava fra le mani, e lo leggevo con lo stesso piacere della prima volta. Erano scoperte casuali e saltuarie, dovute soprattutto alla mancanza di edizioni organiche ma anche alla giovane età del lettore, che considerava Wodehouse un semplice divertente umorista e non qualcosa di più, come in effetti merita di essere considerato. P. G. Wodehouse… vivrà in un suo mondo di innocenza, tra i riti delle Mansion Houses e delle regate di Oxford e Cambridge, dove è d’uopo ubriacarsi e strappare l’elmetto a un poliziotto. La mattina dopo penserà Jeeves a rimetterci in piedi con un suo magico beverone e a sistemare le cose. Wodehouse vive nel suo mondo e questo suo mondo ci ha regalato, per sempre. Ogni tanto un suo romanzo mi ricapita fra le mani e lo rileggo con lo stesso piacere della prima volta. Grazie, Pelham Grenville, dovunque tu sia.

dalla Presentazione di Francesco Guccini

Acquista